Privacy Policy

Home Privacy Policy

NOTA INFORMATIVA

OGGETTO: Informativa Privacy ai sensi dell’articolo 13  Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”)

  1. Il Regolamento UE n. 2016/679 tutela la riservatezza dei dati personali a tutela della libertà e dei diritti degli interessati ed impone quindi una serie di obblighi a chi “tratta” informazioni personali riferite ad altri soggetti. Tra i più importanti adempimenti che la legge impone di rispettare, c’è quello di informare gli interessati e di acquisire nei casi prescritti il loro consenso al trattamento, soprattutto per le attività di trattamento relativamente alle quali i dati devono essere comunicati ad altri soggetti.

 

  1. La norma in questione intende come ‘trattamento’ dei dati le seguenti operazioni:

*Raccolta

*Modificazione

*Blocco

*Registrazione

*Estrazione

*Cancellazione

*Organizzazione

*Raffronto

*Distruzione

*Conservazione

*Utilizzo

*Selezione

*Elaborazione

*Interconnessione

 

 

  1. In relazione al rapporto associativo in essere alla data odierna.

La informiamo che i Suoi dati personali sono necessari per la procedura di ammissione a socio, per l’esercizio di tutti i diritti nonché per l’espletamento degli obblighi e delle attività conseguenti alla qualifica di socio, a norma di legge, di atto costitutivo e di regolamento interno, come ad esempio quelli relativi alla partecipazione alle assemblee sociali, alla sottoscrizione e alla gestione della quota capitale e del prestito sociale nonché quelli inerenti alla altre attività di carattere sociale, ricreativo e culturale.

I dati da Lei conferiti potranno essere comunicati alla Lega delle Cooperative Emilia Nord ed alla Lega Nazionale nonché alle strutture a quest’ultima aderenti, in modo anonimo e per soli fini statistici. I dati potranno essere comunicati a consulenti e professionisti delegati, a tipografie, uffici postali, servizi atti alle spedizioni postali/newsletters inerenti l’attività, a softwarehouses, a consulenti incaricati alla conservazione documentale elettronica, ai manutentori degli alloggi occupati, il tutto nel rispetto della vigente normativa. I dati verranno conservati per almeno 10 anni dalla cessazione del rapporto societario.

 

  1. I dati personali sono, quindi, indispensabili per la prosecuzione del rapporto associativo ed obbligatorio per legge, statuto e regolamento e, pertanto

–  il rifiuto di fornire delle informazioni,

– il mancato consenso all’esecuzione delle fasi di trattamento indicate al punto della presente comunicazione e che si rendano di volta in volta necessarie,rendono impossibile anche delle operazioni di più interesse del Socio quali, a mero titolo di esempio:

– i versamenti delle ritenute a titolo di imposta sugli interessi liquidati sul prestito sociale,

– trasmissione di pubblicazioni inerenti l’attività sociale della cooperativa,

– l’assunzione di cariche sociali.

 

  1. Il trattamento dei dati da parte della Società prevede l’identificazione, ai sensi della Regolamento UE n. 2016/679 di alcuni soggetti su cui gravano specifici oneri e responsabilità. Nella fattispecie:

* Titolare del trattamento:

Parma 80 Soc. Coop. operante nel settore delle cooperative di abitazione avente sede legale ed amministrativa in Parma – P.zza C. Battisti, 15 –Iscritta nel Registro delle Imprese di Parma al n. 00354990343 C.F. e Partita IVA 00354990343.

* Responsabile del trattamento:

* Incaricati del trattamento:

– il personale della cooperativa addetto alla gestione amministrativo/finanziaria e tecnica.

 

Nella Sua qualità di interessato, ha i diritti di cui all’art. 7 Codice Privacy e art. 15 GDPR e precisamente i diritti di:

  1. ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

III. ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

  1. opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che La riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che La riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante e-mail e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

 

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16-21 GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante.